Un parco può assolvere a tante funzioni per i cittadini: essere luogo di  lettura, di incontro, di socializzazione, di animazione; non sempre però tali attività sociali si verificano in modo spontaneo, a volte può essere necessario stimolarle in vario modo.
Una singola cittadina, attraverso la realizzazione di un angolo di book crossing, si propone di valorizzare in questo senso il Parco Oliviero Mario Olivo di Bologna.

Book Crossing nel Parco Oliviero Olivo

Obiettivo:

Svolgere attività di scambio di libri e di lettura, al fine di animare e favorire la socializzazione all’interno del Parco Oliviero Mario Olivo.

Attività:

Una cittadina volontaria si impegna a realizzare un angolo di book crossing con relativo trespolo.

Forme di sostegno da parte del Comune di Bologna:  

  • l’utilizzo dei mezzi di informazione dell’Amministrazione per la promozione e la pubblicizzazione dell’attività;
  • un contributo di carattere finanziario, a titolo di concorso, a parziale copertura dei costi da sostenere per far fronte a necessità varie, come meglio specificato nell’avviso pubblico, nel limite massimo di € 2.340.

Il progetto si collegherà agli eventi: gioco letterario per adulti organizzato dai centri didattici Le Torri di Merlino e Pugilato letterario.

Ambito territoriale: Bologna, quartiere Santo Stefano

E’ stato formalizzato un patto di collaborazione con il Comune di Bologna.