Spesso le città sembrano essere caratterizzate solo da luoghi anonimi con cui diventa difficile identificarsi. Eppure, a volte anche nelle realtà urbane, la bellezza della natura offre ai cittadini degli spazi che sono più accoglienti, e tendono a diventare luoghi di incontro e di relazioni.
In questo caso anche un’aiuola e un albero possono rappresentare preziosi punti di riferimento, e quindi sono beni comuni da curare.

Riqualificazione aiuola del gelso sita tra le vie Padoa e Fossolo

Obiettivo:

Realizzare una seduta in legno al fine di rendere il luogo un punto di incontro e di socializzazione.

Attività:

Un gruppo di cittadini si è attivato per la ristrutturazione dell’aiuola del gelso attualmente incolta, per l’attività di innaffiatura, piantumazione, concimazione del terreno, messa a dimora di essenze a verde.

Forme di sostegno da parte del Comune di Bologna:

  • l’utilizzo dei mezzi di informazione dell’Amministrazione per la promozione e la pubblicizzazione delle attività;
  • la possibilità per il proponente, al fine di fornire visibilità alle azioni realizzate, di sviluppare forme di pubblicità, secondo le modalità concordate con il Comune, quali ad esempio l’installazione di una targa informativa, menzioni speciali, spazi dedicati negli strumenti informativi del Comune;
  • la formazione e/o l’affiancamento da parte di personale specializzato dell’Amministrazione o di soggetti affidatari di contratti e concessioni, ai fini del raggiungimento di un risultato ottimale.

Ambito territoriale: Bologna, quartiere San Donato – San Vitale