Home Tags Comunità educante

Tag: Comunità educante

Attività realizzate per rendere patrimonio collettivo le esperienze e le conoscenze dei cittadini del territorio.

La ‘voce’ di Andrea, un pediatra da favola

In questa società complessa, che tende ad assegnare ad ognuno un ruolo prefissato, di solito legato al lavoro, è possibile invece scoprire la ricchezza...

Paga un milione e salva trecento siriani

Oggi a Guelph vivono serenamente 300 siriani, le persone in fuga dalla guerra civile in Siria. Il governo di Ottawa aveva...

Le due famiglie di Naseem. India-Italia e ritorno

In India ogni anno scompaiono 65 mila bambini: alcuni fuggono, altri vengono rapiti, tanti- non si sa quanti-si perdono. Come Naseem.

L’Asperger e un imprenditore attento e illuminato

Questa è la storia di Emanuele e di un imprenditore ‘rock’, che ha avuto il coraggio di scommettere su una persona ‘speciale’. Lui è un...

Armida e Carlotta, due donne e un fine: aiutare gli altri

Montebelluna è una cittadina di trentamila abitanti, ubicata nella parte settentrionale della provincia di Treviso. Una realtà provinciale come tante altre in questo territorio, con...

L’edicola di Rossana, romantica (e resiliente)

I nomi fanno la differenza. Aggiungono sapore, scuotono le curiosità. Creano aspettative. Chiamare ‘castello letterario’ un’edicola cambia la prospettiva. È sempre una rivendita di giornali, ma...

I supereroi di nonna Lidia

Educare un figlio è uno dei compiti più importanti dell’essere umano. Se siete padri, madri, nonni, o professori è fondamentale che vi chiediate quali valori insegnare...

Il chirurgo di Pompei

Gli italiani sono meglio di quello che a volte si dipingono. Oltre a notizie di imbrogli, furti e ladrocini e furberie varie, a volte...

Il ‘ragazzo della valigia’ ringrazia

Ogni anno arrivano in Gran Bretagna tra i 2000 e i 3000 ragazzi minorenni non accompagnati, in cerca di asilo. Il governo britannico garantisce loro...

Vanni Oddera e Ilaria sulle ruote della libertà

La disabilità può rendere tutto più difficile ma non impossibile, e non dev’essere vista come un motivo per scoraggiarsi ma come un punto di partenza...

Quartieri