Riqualificazione del centro civico Corticella

Quando i cittadini decidono di adottare un bene comune, di solito lo fanno con grande passione, e tendono anche a dare continuità e creatività al loro lavoro. È in questa prospettiva che un cittadino di Bologna si è preso cura del centro civico di Corticella. 

Obiettivo: Un cittadino ha proposto di svolgere delle attività di riqualificazione del centro civico Corticella attraverso l’eliminazione delle scritte vandaliche e tramite la realizzazione di decorazioni artistiche. Infine sempre il cittadino ha intenzione di svolgere dei lavori di pulizia del centro civico di Corticella (W. Michelini).

Attività: Il cittadino proponente ha sottoscritto un patto di collaborazione per l’attività, a proprie spese, di eliminazione delle scritte vandaliche. Per l’occasione saranno invitati gli alunni delle scuole della zona, che insieme ai docenti potranno assistere alla realizzazione dell’opera nella sua fase iniziale. Contestualmente, con la partecipazione di Legambiente e dei residenti, verrà ripulita l’intera area del centro civico.

Forme di sostegno da parte del Comune di Bologna:

  • un contributo di carattere finanziario, a titolo di concorso, a parziale copertura dei costi da sostenere per necessità non affrontabili con sostegni in natura, come meglio specificato nell’avviso pubblico, nel limite massimo di Euro 500,00.

Ambito territoriale: Bologna, quartiere Navile.

E’ stato formalizzato un patto di collaborazione con il Comune di Bologna.