Un gruppo di mamme di Bologna ha avuto una idea geniale ed innovativa. Hanno dato un valore speciale ai compleanni dei loro figli. La condivisione di un “Kit-compleanno” itinerante è diventato un modo concreto per risparmiare, per utilizzare un bene comune, per promuovere attività di socializzazione, per contrastare il degrado in alcuni parchi e spazi verdi.

Kit compleanno itinerante

Obiettivo

Realizzare un progetto che risponda ad esigenze concrete dei cittadini, in particolare genitori e bambini. Si propone, in  via prioritaria, di condividere la realizzazione di feste di compleanno negli spazi verdi limitrofi alla propria abitazione e senza spese aggiuntive di affitto locali. Intende inoltre contrastare il degrado, con il coinvolgimento della cittadinanza attiva e stimolando il rispetto dello spazio comune; valorizzare i parchi e gli spazi verdi, come luoghi di convivialità privilegiata; stimolare la creatività e la condivisione.

Attività

  • messa a disposizione, in maniera condivisa, di un ‘kit compleanno itinerante’ costituito da un insieme di oggetti ad uso esterno per permettere l’organizzazione di feste di compleanno nei parchi del Quartiere;
  • condivisione e messa in rete del ‘Kit compleanno’ tra i cittadini interessati che potranno prenotarlo attraverso un calendario condiviso in uno spazio online dedicato;
  • presentazione del kit in due giornate dedicate a bambini e genitori del Quartiere, durante le quali verrà spiegato il valore dei beni materiali condivisi e degli spazi verdi comuni che, per rendersi accoglienti al kit, necessitano di manutenzione, prima e dopo il suo utilizzo.

 

Ambito territoriale

Quartiere Porto-Saragozza, Bologna
Quartiere San Donato-San Vitale
Quartiere Santo Stefano (acquisito)
Quartiere Savena (fase di accordo)

E’ stato formalizzato un patto di collaborazione con il Comune di Bologna.

Fonte
Comune di Bologna, Iperbole, 8.7.2017