L’adozione di un’area verde da parte dei cittadini, se da un lato necessita continuamente di interventi, cura, manutenzione e tutela igienica, dall’altro, richiedendo collaborazione,  permette anche di sviluppare relazioni e amicizie fra i volontari, che molto spesso si consolidano nel tempo, diventando durature.
È questo il valore aggiunto dell’esperienza di cura dell’area verde di Via Scipione dal Ferro.

Manutenzione e tutela igienica dell’area verde Via Scipione dal Ferro

Obiettivo

Cura, manutenzione e tutela igienica integrativa dell’area verde di via Scipione Dal Ferro 6-8-10.

Attività

Un cittadino volontario ha sottoscritto un patto di collaborazione, avente ad oggetto la tutela igienica integrativa dell’area verde, dei relativi arredi  (con esclusione di eventuali strutture ludiche e ginniche) delle superfici pavimentate, lo svuotamento dei cestini portarifiuti, spazzamento, rimozione e raccolta della vegetazione infestante, sfalcio completo periodico dell’erba e dei prati, anche per favorirne l’agevole fruizione, con preventiva pulizia generale e completamento delle finiture comprensivo dell’asportazione e della redistribuzione, con strumenti manuali, del terreno superficiale al fine di livellarlo in caso di presenza di buche e/o avvallamenti, della rifilatura di bordi, scoline e scarpate e degli spazi circostanti, del giardinetto posto nel retro del condominio di Via Scipione Dal Ferro 6–8–10. Per le attività sopra citate, il cittadino si avvarrà della collaborazione di alcuni condomini.

Ambito territoriale

Quartiere San  Donato- San Vitale, Bologna

E’ stato formalizzato un patto di collaborazione con il Comune di Bologna

Fonte

Comune di Bologna, Iperbole