L’adozione di un’area verde da parte di un cittadino va ben oltre la semplici attività di manutenzione e tutela igienica della stessa. Significa prendersi cura di un bene pubblico nei suoi vari aspetti, che prevedono anche la sensibilizzazione della cittadinanza per una corretta fruizione di tale area, la verifica periodica degli arredi, la segnalazione tempestiva al Comune di eventuali situazioni di danneggiamento, la valorizzazione del contesto, affinché possa essere un luogo di accoglienza, di incontro, di socializzazione, di educazione al senso civico.

Adozione di Piazza Manuzio

Obiettivo:

Effettuare attività di cura, manutenzione ordinaria e tutela igienica dell’area verde pavimentata (area 110B), denominata Piazza Manuzio, integrando gli standard manutentivi garantiti dal Comune di Bologna, al fine di migliorarne la vivibilità e la fruibilità.

Attività:

Un cittadino intende sviluppare le seguenti attività:

  • tutela igienica integrativa dell’area verde, dei relativi arredi (con esclusione delle strutture ludiche e ginniche) e delle superfici pavimentate: svuotamento dei cestini portarifiuti, spazzamento, rimozione e raccolta della vegetazione infestante e lavaggio della parte pavimentata;
  • sensibilizzazione della cittadinanza al rispetto delle disposizioni relative alla corretta fruizione delle aree verdi (rifiuti; conduzione di cani e animali in genere; rimozione deiezioni canine; etc.);
  • verifica dell’integrità degli arredi, della presenza di carpofori fungini sulle piante, della presenza di rami o alberi pericolanti, di rifiuti pericolosi e/o ingombranti che non possano essere conferiti;
  • segnalazione tempestiva al Comune (Urp del Quartiere di riferimento) delle situazioni di danneggiamento – pericolo, atti di vandalismo (anche grafico), guasti, malfunzionamenti o non utilizzabilità di arredi, riscontrate nello svolgimento delle attività di cui ai punti precedenti.

Forme di sostegno da parte del Comune di Bologna:

  • l’utilizzo dei mezzi di informazione dell’amministrazione per la promozione e la pubblicizzazione delle attività;
  • la possibilità per il cittadino, al fine di fornire visibilità alle azioni realizzate, di realizzare forme di pubblicità, secondo le modalità concordate con il Comune, quali, ad esempio, l’installazione di targhe informative, menzioni speciali, spazi dedicati negli strumenti informativi del Comune.

Ambito territoriale: Bologna, quartiere Borgo Panigale – Reno